Olio d'Oliva Extravergine - Parco Culturale di Camaiano

Vai ai contenuti
Olio Extravergine d'Oliva

Le tradizioni contadine dicono che la pianta di olivo per crescere bene necessita delle cinque “S“: silenzio, siccità, solitudine, sole e sassi. Sostanzialmente l’olivo necessita di un clima mite, senza forti sbalzi termici e temperature che non scendano al di sotto dei -5 C.
Parte integrante della nostra valle, pianta forte e resistente, l’olivo appartiene alla famiglia delle Oleacee, specie Olea europea.
 
Questo tipo di clima è tipico della nostra bella valle, nella quale sono coltivate principalmente le varietà Frantoio, Leccino, Moraiolo, Pendolino, che conferiscono all'olio prodotto colore, odore e sapore unici.
 
I piccoli poderi e le aziende agricole, che in zona sono molto numerosi, preferiscono una coltivazione dell'olivo naturale, alcuni con metodo Biologico, altri con il sistema di lotta integrata; questi metodi consentono di mantenere sul territorio una discreta bio-diversità, come la nidificazione e il soggiorno di numerose specie volatili.
Naturalmente il metodo Biologico dev'essere esteso a tutte le varie fasi della lavorazione delle olive e questo è possibile grazie alla presenza sul territorio di frantoi certificati.
Alcune aziende sono cerificate IGP sotto la tutela del Consorzio dell'olio Toscano.

L’olio d’oliva, a differenza da tutti gli altri oli che si ottengono da semi, è l’unico che si ottiene dal frutto della pianta; l’olio di oliva extravergine si ottiene dalla spremitura meccanica a freddo delle olive escludendo qualsiasi trattamento industriale; il suo grado di acidità non deve essere superiore allo 0,8%. Oltre al processo di lavaggio, molitura, centrifugazione e filtrazione le olive non subiscono nessun altro trattamento. L’olio di oliva extravergine può quindi essere considerato a tutti gli effetti un vero e proprio succo di frutta con tutti i vantaggi ed i benefici che ne derivano per la salute.
 
 
Curiosità: i Marchi DOP e IGP
 
La sigla DOP significa Denominazione di Origine Protetta e sta ad indicare un prodotto che è strettamente collegato alla zona di produzione e ne garantisce così la provenienza; questo marchio garantisce che tutti i procedimenti produttivi sono stati eseguiti nell’ambito della zona d’origine. Un marchio di garanzia che più di ogni altro tutela il consumatore.
 
L’Indicazione Geografica Protetta (IGP) invece è quel marchio di qualità che viene assegnato ai prodotti agricoli o alimentari dove una sola fase del processo produttivo ha un legame con la zona geografica di riferimento.

L'Olio Extravergine d'Oliva prodotto nel Parco Culturale di Camaiano può essere acquistato presso le seguenti aziende (la disponibilità può essere limitata):
Agriturismo Cappellese, Loc.Cappellese 68, Castelnuovo della Misericordia (LI), Tel 338 2096010, web;
Agriturismo Pane e Vino, Loc. Pane e Vino 237, Gannro (LI), Tel 0586 742470, web;
Fattoria di Paltratico, Loc. Paltratico 60, Castelnuovo della Misericordia (LI), Tel 0586 745010, web.

20/05/2020
Privacy Policy
Torna ai contenuti